Il libro di Philip Kotler e Waldemar Pfoertsch formulaper la prima volta un’analisi dettagliata del brandmanagement in ambito industriale.Lo scenario in cui si inserisce è quello, ben noto alleimprese, di una crescente concorrenza globale e di rapidimutamenti in cui prodotti sempre più simili induconole aziende a trovare sempre nuove soluzioni per distinguersie farsi riconoscere.Già da decenni le società che operano con il consumatorefinale (Business-to-Consumer – B2C) hanno identificatoe attuato la gestione del brand, mentre molte società delcomparto Business-to-Business (B2B) tuttora consideranonon necessari questi sforzi.Per le imprese industriali è fondamentale comprendereche l’applicazione del brand va ben oltre la costruzionee la gestione diun nome a supporto di una gamma diprodotti. Si tratta di costruire un nucleo e un’animadell’azienda, il cui messaggio si trasmette quasi percontagio al suo interno e al di fuori di essa. Con questolibro gli autori intendono offrire anche al dirigente piùesperto un nuovo modo di guardare all’utilizzo del brandnel marketing industriale e, oltre a esporne gli aspettiteorici e tecnici, propongono molteplici casi aziendalia testimonianza del successo raggiunto grazie a questastrategia innovativa.